Cosa occorre per la sostituzione di cartucce Epson

 Se si possiede una stampante Epson, o ne è stata appena acquistata una, sicuramente sarà necessaria una guida su come cambiare cartucce stampante Epson. Oggi Alphaink, leader nella vendita toner e cartucce compatibili online, esperto nel settore consumabili per l'ufficio, ha realizzato una guida per la sostituzione delle cartucce Epson.

Vediamo perciò tutti gli step necessari per cambiare le cartucce della stampante Epson con successo.

Come tutti i consumabili per stampanti, anche le cartucce sono soggette ad esaurimento degli inchiostri. Proprio per questo è sempre bene munirsi di Epson cartucce compatibili o originali di ricambio e soprattutto di una buona guida su come sostituire le cartucce stampante Epson.

Quando la stampante segnala l'avviso di inchiostro in esaurimento e i fogli di stampa risultano sbiaditi, o addirittura bianchi, allora è giunto il momento della sostituzione cartucce Epson. Spesso ci si trova a cambiarle per la prima volta ed è perciò utile avere una buona guida, a portata di clic, su come cambiare cartucce stampante Epson. Questo permette di eseguire correttamente tutti i passaggi senza commettere errori e compromettere le attività di stampa.

Grazie a questa semplice guida come su come cambiare le cartucce alla stampante Epson la fase di sostituzione del consumabile sarà molto semplice.Il contenuto di questo piccolo vademecum illustrerà:

  1. quando sostituirle,
  2. dove trovare le nuove cartucce Epson di ricambio,
  3. come installare e cambiare le cartucce.


    Installazione delle nuove cartucce Epson

    Ci sono alcuni step preliminari da effettuare prima della sostituzione cartucce Epson vera e propria:



    Verificare il livello di inchiostro delle cartucce inkjet



    Quando una cartuccia può dirsi effettivamente esaurita? Quando il consumabile inizia a terminare la cartuccia rilascerà pian piano un quantitativo sempre inferiore di inchiostro. In questo caso, spesso, è la stessa stampante ad emettere un segnale di allarme sul Display! Visivamente questo implicherà uno sbiadimento dell'inchiostro di stampa sul foglio, righe stampate in modo alternato e per concludere foglio A4 completamente bianco.

    La prova del 9 è una e una soltanto: verificare il livello d'inchiostro della cartuccia Epson.

    Per effettuare la verifica sarà sufficiente:

    1. accedere, tramile il display LCD della macchina, alla sezione dedicata alla configurazione del menù della stampante
    2. selezionare il comando relativo al livello inchiostro
    3. osservare le lineette di colore, ve ne sarà una per ogni colore, e la percentuale di inchiostro restante.


    La verifica può essere effettuata anche mediante pc, questo è opportuno nel caso di stampanti Epson non dotate di display. In questo caso sarà sufficiente:

    1. cliccare sull'icona della stampante nella sezione notifiche di Windows
    2. selezionare Impostazioni stampante dal menu
    3. continuare su Utility
    4. premere su Epson Status Monitor
    5. osservare la nuova finestra con l'area livello inchiostro.
    Una volta capito quando sostituire le cartucce della stampante -fogli bianchi, avviso della stampante o inchisotro sbiadito, bisogna procedere all'installazione. 


    Acquista subito LA TUA CARTUCCIA EPSON



    Acquisto dei consumabili

    Prima di prepararsi alla sostituzione cartucce Epson e a seguire la guida su come cambiare cartucce stampante Epson, è utile munirsi di nuove cartucce Epson. La soluzione più semplice è affidarsi ad un negozio online di vendita cartucce Epson online come Alphaink. Grazie all'acquisto online sarà possibile selezionare il proprio modello di cartuccia e in sole 24/48h il prodotto sarà consegnato direttamente a casa, o in ufficio se necessario.Alphaink, grazie alla professionalità, all'esperienza nel settore e ai numerosi anni dedicati alla vendita online di consumabili Epson compatiibili, è leader per la fornitura di cartucce compatibili e kit cartucce per Epson. Questi ultimi sono multipack promo che permettono di acquistare tutte le Epson cartucce di ricambio ad un prezzo molto vantaggioso, la vendita multipla delle cartucce permette di acquistare la singola ad un prezzo inferiore rispetto alla norma; una sorta di formato convenienza!In base al modello sarà necessario selezionarlo e inserirlo nel carrello per completare l'acquisto:


    Cartucce compatibili Epson Stylus

    Cartucce compatibili Epson Stylus Office

    Cartucce compatibili Epson Stylus SX 

    Cartucce compatibili Epson Workforce


    Come sostituire le cartucce alla stampante Epson  

     Vediamo adesso come cambiare cartucce stampante Epson in modo corretto.

    1. Il primo step è di accertarsi che la macchina da stampa sia accesa; successivamente si andrà a premere il tasto per effettuare la sostituzione cartucce Epson -si trova nel menù Configurazione.
    2. Il secondo passaggio prevede di sollevare lo sportello -anteriore o posteriore, in base al modello della stampante- all'interno del quale sono contenute le cartucce. Durante questa fase bisognerà aspettare la fuoriuscita del carrellino contenente i consumabili e attendere che si fermi.Successivamente, nella fase seguente, bisognerà pigiare su "Confermare inizio sostituzione cartucce" -sarà facilmente riconoscibile poichè contraddistinto da un' iconcina a forma di goccia.
    3. Nella fase di verifica del livello di inchiostro avrete già individuato il colore in esaurimento; fatta perciò questa premessa, una volta aperto lo sportello, bisognerà estrarre la cartuccia del colore esaurito.
    4. Effettuare una pressione delicata sulla linguetta colorata della cartuccia epson (si troverà nella parte posteriore). A questo punto sarà molto facile estrarre la cartuccia sollevandola dall'apposito alloggio.
    5. Prendere il consumabile per la sostituzione della cartuccia Epson esaurita e rimuovere il sigillo protettivo che copre i fori di fuoriuscita dell'inchiostro.
    6. A questo punto bisognerà sostituire la cartuccia inserendo quella nuova nell'apposito vano. Attenzione! Questa operazione va fatta correttamente. Prendere l'involucro ai lati e verificare che la parte dove sono i contatti e il foro di inchiostro siano posizionati verso la testina di stampa.
    7. Procedere con cautela facendo una piccola pressione sulla cartuccia: a questo punto il consumabile Epson di ricambio sarà stato inserito correttamente nel vano. (Sicuramente la stampante tramite display o pc segnalerà la cosa).


      Se la guida su come cambiare cartucce stampante Epson è stata seguito correttamente, allora attendete qualche istante che la stampante riconosca il nuovo consumabile. A questo punto sarà possibile procedere con una stampa di prova per riprendere il normale svolgimento delle attività di stampa. 


      Acquista subito LA TUA CARTUCCIA EPSON